Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for dicembre 2013

Giampaolo Babetto

Strabiliante la mostra di Giampaolo Babetto al Museo Diocesano di Padova. In verità non avevo immaginato guardando l’invito che fosse così estesa, pazzesca ed “ecumenica”. La mostra si chiama Ispirazioni poiché i lavori di Babetto esposti prendono spunto dalle opere della collezione permanente del museo. La croce, la corona di spine, il sangue, il calice… sono studiati, analizzati e rivisitati da Babetto con un risultato da togliere il fiato. Vi propongo qui qualche immagine che rende solo in minima parte la grandiosità della mostra (credo che le opere siano circa 100 a quanto leggo dal comunicato).

Giampaolo Babetto

Sembra legno...

Sembra legno…

Giampaolo Babetto Giampaolo Babetto Giampaolo Babetto

Giampaolo Babetto al Museo Diocesano di Padova

Giampaolo Babetto al Museo Diocesano di Padova

Dopo essere passata dal Piano Nobile dello Stabilimento Pedrocchi per Sconfinamenti con gioielli e sculture di 21 artisti top  che non ho potuto fotografare, vi propongo sempre a Padova l’interessante ponte 1913-2013 con la mostra Inediti accostamenti nella Galleria di Graziella Folchini Grassetto. Giustapposizione di rivoluzionari gioielli Art Nouveau a rivoluzionarie creazioni degli artisti di gioiello contemporaneo come per esempio Petra Zimmermann, Gijs Bakker, Helen Britton, Andrea Wagner, Evert Nijland, Iris Eichenberg.

Le libellule di Petra Zimmermann

Le libellule di Petra Zimmermann

Libellule dell'Art Nouveau

Libellule dell’Art Nouveau

Il pettine "stampato" di Gijs Bakker

Il pettine “stampato” di Gijs Bakker

Helen Britton e sullo sfondo un gioiello Liberty

Helen Britton e sullo sfondo un gioiello Liberty

 

Read Full Post »

Kirsten Haydon

Kirsten Haydon

Ve ne ho appena parlato di australiani preannunciando una visita in loco alla mostra all’Oratorio di San Rocco di Padova organizzata e promossa come ogni anno da nove anni dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Padova. Ed ecco fatto. (Apro però prima una veloce ma assai rilevante parentesi per segnalarvi che proprio oggi si inaugura alla galleria Antonella Villanova di Firenze la mostra Industrial Romantic dedicata ad un’altra “grande” australiana come Helen Britton). Chiusa parentesi.

Robert Baines

Robert Baines

 

Nicholas Bastin

Nicholas Bastin

Mi piace ora mostrarvi alcuni scatti (quelli venuti meglio) per una veloce panoramica sulla mostra padovana che propone 8 artisti dalle sensibilità più diverse e come spiega il comunicato stampa , formatisi alla RMIT University di Melbourne. Un’occasione almeno per me di ristudiarmi quelli che già conoscevo meglio (Robert Baines, Simon Cottrell, Kirsten Haydon e Katherine Wheeler) e scoprire o approfondire gli altri come la mitica Linda Hughes (ne avevo parlato da poco a proposito della mostra a Parigi), Nicholas Bastin, Christopher Milbourne, Nicole Polentas. Non manca per fortuna un minuzioso catalogo in inglese e italiano (grazie anche alla Fondazione Antonveneta) con tutte le foto, i dettagli e le spiegazioni che volete.

Christopher Milbourne

Christopher Milbourne

Simon Cottrell

Simon Cottrell

Robert Baines

Robert Baines

Katherine Wheeler

Katherine Wheeler

Nicole Polentas

Nicole Polentas

Linda Hughes

Linda Hughes

Kirsten Haydon

Kirsten Haydon

Read Full Post »